>> Login Sostenitori :              | 
header-1
header-200

RSS 2.0
menu-1
Disinformazione di “regime”
PDF
Stampa
  Text size

09.06.2017

Nell’ultima trasmissione televisiva di Telecolor (https://youtu.be/tG0DnjrL0o0), reperibile anche nella rassegna stampa del sito "Metodo Di Bella", ho spiegato i meccanismi d'azione base antitumorali della somatostatina , gli studi già completamente finanziati dalla Fondazione Di Bella (ultimo bonifico  al CNR una settimana fa)  e in corso, per la prossima disponibilità  di formulazioni più efficaci, per somministrazioni orali ed economiche di somatostatina e del suo analogo octreotide . Queste molecole  sostituiranno in molti casi  la somministrazione notturna con temporizzatore della somatostatina e la costosissima LAR, “ octreotide a lento rilascio”. Nella trasmissione ho spiegato la  scientificità e razionalità incontestabili dell’impiego antitumorale della somatostatina e dell’analogo octreotide, censurate da un'informazione di regime pressoché totalmente asservita ad interessi immondi e inconfessabili e sempre più aggressiva, intimidatoria e minacciosa contro chi cerca di ricondurre ad un contesto etico e scientifico la deriva commerciale e speculativa della medicina. Sono in corso chiare prove generali di dittatura, con grave e totale censura di legittime e spontanee manifestazioni del dissenso di migliaia di cittadini contro   l’atteggiamento autoritario del governo,  sul tema dei vaccini in particolare, e della gestione del farmaco in genere. Sono documentate  in questo link http://blog.ilgiornale.it/locati/2017/06/03/per-chi-voteranno/ piazze piene di gente che manifesta, in tutta Italia, contro la dittatura terapeutica, accuratamente  nascoste e censurate dal regime. Nessun giornale  cartaceo o online , né televisione  statale, ha riportato la notizia, il fatto in sé non ha precedenti ed è di una gravità eccezionale. Documenta la completa manipolazione dell’informazione da parte dei circoli di potere che decidono senza, e contro, il consenso dei cittadini. L’altro aspetto immorale di questa manovra è la macchina del fango contro il Prof Luigi Di Bella, i suoi studi, i progressi  ottenuti  nella prevenzione e terapia dei tumori   con ricerche sperimentali , esperienze cliniche e un  razione terapeutico innovativo confermato  dalla risposta clinica ormai documentata da decine di pubblicazioni sulla massima banca dati medico scientifica www.pubmed.gov . All’unisono, coordinati  da un’unica e nota regia, i giornaloni  e le TV del regime hanno scagliato insulti  grossolani, volgari attacchi, calunnie e tutto l’armamentario di  falsità in cui sono esperti , consumati e insuperabili maestri per atavica e storica esperienza. Ultimo capolavoro alle 13,30 di oggi  sulla TV 7 nel programma “l’aria che tira” in cui hanno associato la figura del Prof Di Bella a santoni e guaritori. Se qualcuno ritiene di dissentire può comunicare il suo parere a questa molto illuminata , libera e veritiera TV 7.

Grazie dell’attenzione.

Giuseppe Di Bella

 
Nessun commento per questo articolo

Aggiungi commento


Ultime lettere pubblicate:
La relazione su 297 casi trattati con MDB al New Zealand Breast Cancer Symposium di Auckland
È stata accettata, pubblicata agli atti e inserita nel programma questa relazione sul MDB. Il dato che ha destato maggiore interesse è la sopravvivenza a 5 anni del 4° stadio del tumore del...
In memoria del Prof Luigi Di Bella
Non ho il benché minimo merito né parte nelle ricerche e nelle scoperte di mio padre, mia unica ambizione è diffondere il suo Metodo, la sua concezione terapeutica, proseguire nella realizzazione...
Disinformazione di “regime”
Nell’ultima trasmissione televisiva di Telecolor (https://youtu.be/tG0DnjrL0o0), reperibile anche nella rassegna stampa del sito "Metodo Di Bella", ho spiegato i meccanismi d'azione base...
Sull’India e la cultura della dissoluzione
Non solo gender: la dissoluzione dell’educazione degli infanti ha da anni anche questo coté di liturgia pagana
Espulso da un convegno di single cattolici
Dall’amico Francesco Ruggeri ricevo questa lettera amaramnente divertente
Perché soffrono i bambini? Il Papa non lo sa
Caro Maurizio, a proposito del tuo articolo “La Chiesa è seme o pianta?”, ho paura che la risposta sia già nel Catechismo, Ti ricopio il punto 675:
il Papa e il Giubileo 2016
Cara Redazione, caro Blondet, e così il papa Francesco è riuscito nell'ennesimo colpo da maestro. Il Papa della Misericordia indice l'Anno Santo della Misericordia, a partire dall'8 dicembre di...
Satana sdoganato alle elementari
Mentre ci distraggono con la crisi (o meglio: la guerra) economica-finanziaria guidata e attuata dalle lobbies bancarie accade sempre peggio una vera e propria crisi delle e nelle anime e cresce...
Ecco cos’è il vero cattolicesimo
Gentili lettori, pubblichiamo questa lettera mettendo da parte la nostra piccola soddisfazione nel leggere che il nostro lavoro continua ad essere utile per le anime di qualche lettore.
La partita della noia
Se ha avuto un merito la partita bergogliana è stata quella di averci dato un fulgido esempio di cosa sia la Noia, il tedio, il vuoto, il patetico. Il
Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità