>> Login Sostenitori :              | 
header-1
header-143

RSS 2.0
menu-1
L’attacco dei troll israeliani

Emerge con sempre più forza l’esistenza di uno scenario dove le campagne di disinformazione su internet vengono gestite da società di manipolazione impegnate nella corsa alle elezioni presidenziali di tutto il mondo. Gruppi né iraniani né russi. Allora perché nessuno vuole parlarci di Israele, nemmeno quando viene beccato in flagrante?
Israele alleato dei nazisti rapisce i bambini e vola sulla luna

Ci rendiamo conto che il titolo di questo articolo pare essere di questa matrice. Invece, è tutto vero. Prendiamo queste storie, dalla stampa mainstream, in particolare dal New York Times, da cui attingiamo ad abundantiam.
Traffico d’organi: indovinate chi lo dirige

Alla base del traffico d’organi mondiale ci sarebbe un suprematismo religioso e/o biologico. Di fatto il quartier generale per la raccolta di organi umani è Israele, organizzato secondo un sistema piramidale di lavoro assolutamente perfetto. Ma quali sono le reali motivazioni dei trafficanti israeliani? «Avidità, vendetta e riparazione per l’Olocausto».
Sinagoga Tavistock

Da un punto di vista tecnico, diciamo che è ancora presto per capire cosa sia successo a Pittsburgh, così come è presto per capire cosa succede in Medio Oriente. Le due cose potrebbero essere legate. La strage infatti toglie dalle prime pagine il caso Khashoggi, che aveva attecchito oltre ogni aspettativa. Dopotutto i pattern di questa ondata di violenza sono stati programmati negli anni '40: è la teorizzazione del terrore ebraico, persino contro sé stessi.
Weinstein e la vendetta

Weinstein pare essere il centro di una vendetta globale, di cui egli stesso è autore. Ma c'è da domandarsi: perché? La politica c’entra (la vicinanza del Weinstein ai Clinton gioca un ruolo), di mezzo c’è anche un gioco di potere. E moltissimo danaro. Ma ciò non spiega tutto. Al fondo, tutto si basa su una vendetta etnica come atto di sovversione.
La chutzpah carpiata dell’ebreo Beinart
EFFEDIEFFE.com
Nel giudaismo esiste una proposizione tipicamente talmudica che viene usata nella Mishnah ed in particolare con la frase mip’nei tiqqun ha-olam (“per il bene del tiqqun del mondo”), che sta ad indicare che certe scelte devono essere seguite non perché sono incluse nella legge biblica ma perché aiutano, in certe circostanze, ad evitare il caos sociale. Il triplo salto carpiato in stile chutzpah dell’opinionista Beinart ce ne darà una perfetta dimostrazione.
I giudei cabalisti (2)
Nesta H. Webster
I giudei cabalisti (1)
Nesta H. Webster
L’“ebraicità” di Trump va ben oltre le sue Alleanze
La Redazione

Altre notizie in questa sezione :
Malkuth, od il regno della totalità ebraica

Vi è un’unica totalità ebraica, il cui sogno – dicono le loro scritture – è conquistare il...
Da dove proviene l’ecstasy che ammazza i ragazzi? Indovinate…

Chissà perché, quando muore un ragazzino, chiudono il Cocoricò, si sfogliano gli esperti...
Il «tempio» degli ebrei e il «tempo» dei gentili
Lorenzo de Vita
Ogni luglio qualche alto esponente del Governo israeliano si produce in dichiarazioni che lasciano...
La Brigata Ebraica
Luciano Garofoli
Coloro che attendono il messia ladro

La presenza israeliana nella tragedia nepalese, ci conferma che l’Asia gioca un ruolo importante...
Povera superpotenza, sotto il tallone di Chickenshit

L’Impero del Caos può ancora peggiorare, farsi ancora più destabilizzante e criminale. Perché...
La festa dei Rotschild. Kubrick non ha inventato niente

Ogni tanto risaltano fuori vecchie foto di una festa in costume che Marie-Helène de Rotschild...
Il genocidio di Mamilla

La strage genocida di Mamilla – precedente di tanti Sabra e Shatila, di bombardamenti sugli...
SATMAR FOLLIES

Forse il Messia è arrivato. Il loro, almeno

Nell’immane stagione di disordine che vive il mondo, quando l’anomia diventa una banalità, il...
Ultime notizie in questa sezione :
Gli scandali di Netanyahu riflettono la corruzione al cuore della società israeliana
EFFEDIEFFE.com
La portata della corruzione raggiunta in Israele è realmente globale. Come Stato...
Due città, due colli. Santità contro Malvagità
Lorenzo de Vita
Terremoti-Roma-Gerusalemme, un connubio che va oltre la storia e i rapporti diplomatici. La doppia...
Saturno e gli ebrei: la rivoluzione antropologia dell’Occidente
Ferruccio Benevieri
Il Gran Kahal risorge! Tremino le Nazioni (Unite)
Lorenzo de Vita
In molti non comprendono ancora che anche l’imperialismo materialista sionista affonda le sue...
Il vero Israele
Nicolas Burbaki
50° di Nostra Aetate ed imminente visita papale in Sinagoga. Ciò che ci preme ricordare è che...

Articoli piu' letti del mese nella sezione Ebraismo

Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità